Questo sito utilizza i cookie per aiutarci a offrirvi una migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie da parte nostra.

GOL

Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori

Il programma GOL (Garanzia di occupabilità) è un’azione di riforma prevista dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) dell'Italia per riqualificare i servizi di politica attiva del lavoro.

Il Programma Garanzia di occupabilità (GOL) concorre allo sviluppo di un’offerta integrata di servizi per il lavoro e la formazione lungo tutto l’arco della vita, in funzione dell’emersione di bisogni della persona, in raccordo con le politiche sociali e di sostegno allo sviluppo.

Beneficiari

Nella prima fase di attuazione del Programma Garanzia di occupabilità (GOL), accedono agli interventi di politica attiva le persone dai 30 fino a 65 anni, residenti e/o domiciliate in Lombardia, che sono:

  • beneficiari di ammortizzatori sociali (in particolare, NASPI e DIS-COLL) in assenza di rapporto di lavoro;
  • percettori di RdC;
  • altri lavoratori fragili o vulnerabili o con minori chance occupazionali che, indipendentemente dalla presenza di un sostegno al reddito, presentano almeno uno dei seguenti requisiti:
    • disoccupati di lunga durata (almeno sei mesi);
    • con una presa in carico/segnalazione sociosanitaria o sociale e/o sono inseriti in progetti/interventi di inclusione sociale;
    • lavoratori che conservano lo stato di disoccupazione, cioè hanno un reddito da lavoro dipendente o autonomo inferiore alla soglia dell’incapienza secondo la disciplina fiscale (ai sensi dell’art. 4, co. 15-quater, del DL n. 4/2019);
    • almeno 55 anni di età;
    • donne, indipendentemente dalla condizione di fragilità.

Possono inoltre accedere le persone con disabilità, iscritte al collocamento mirato di cui alla L. 68/99, indipendentemente dall’età.

Sono esclusi i seguenti soggetti, in quanto temporaneamente beneficiari di altre politiche attive:

  • giovani NEET (meno di 30 anni), che possono accedere alla misura Garanzia Giovani;
  • uomini tra i 30 e i 54 anni, che possono accedere a Dote Unica Lavoro o ad Azioni di Rete per il Lavoro;
  • beneficiari di ammortizzatori in costanza di rapporto di lavoro, che possono accedere a Dote Unica Lavoro o ad Azioni di Rete per il Lavoro. Servizi personalizzati

L’Offerta di Fondazione Luigi Clerici si basa sulla personalizzazione dei servizi offerti alle persone. Grazie a un orientamento di base più mirato, attraverso un’attenta valutazione dell’occupabilità, la persona è indirizzata al percorso più adeguato alle proprie caratteristiche personali e professionali. 

 

Photogallery